Lettori Pazienti


Il progetto “Lettori Pazienti”, attivo presso il Presidio Ospedaliero “F. Lotti" da gennaio 2007, ruota intorno alla costituzione di una biblioteca all’interno dell’ospedale, che agisce come sezione staccata della biblioteca comunale di Pontedera ed è in grado di offrire i servizi di prestito e distribuzione di libri direttamente in corsia. Bibliografia e Informazione coordina il progetto ed opera per la sua riuscita in concerto con l’Unione dei Comuni della Valdera, la rete Bibliolandia e l’associazione Non più sola. Il progetto ha incontrato il favore dei degenti, dei loro familiari e dei medici e tutti gli enti coinvolti lavorano per assicurargli sostegno ed ampliamento costante. Tra le attività realizzate: la formazione dei volontari, la lettura ad alta voce per coloro che sono impossibilitati a leggere in maniera autonoma, la promozione del libro e della lettura attraverso incontri con scrittori ed intellettuali. In particolare, il ciclo di incontri denominato "Lettori d’eccezione in corsia", realizzato nel 2008 e nel 2009 all’interno dell’ospedale, che ha visto personalità della politica locale, poeti e scrittori del territorio prestarsi a parlare dei libri e degli autori che si sono rivelati fondamentali nella loro formazione leggendone alcuni brani selezionati e quindi porgendo un suggerimento di lettura e di ulteriore approfondimento. Nel dicembre 2008 è stato infine realizzato il video spot "Il libro non ha effetti collaterali” che spiega per immagini e parole cos’è Lettori Pazienti, focalizzandosi sul ruolo chiave del volontario e sul concetto del libro come possibile antidoto al dolore. Il video, già trasmesso al programma "Buongiorno Regione" di Rai Tre, viene proiettato prima dei film in programmazione nelle aree cinematografiche estive della Valdera e presso il circolo Agorà di Pontedera. 




 
© 2009-2017 - Bibliografia e Informazione - Codice fiscale 01597080504 - Privacy